Email AVEL

Camere Calde

Le camere calde AVEL soddisfano le esigenze di riscaldamento

per materiali contenuti in fusti e cisternette utilizzati in processi industriali.

Le nostre Camere Calde assolvono all’esigenza di alcuni materiali, che hanno la necessità di essere mantenuti a temperatura costante o riscaldati per cambiarne la viscosità prima dell’utilizzo.

CAMERE CALDE MODULARI

Le nostre Camere Calde assolvono al problema di contenimento di costi e spazi. Abbiamo sviluppato Camere in grado di ampliarsi a moduli offrendo soluzioni personalizzate per ogni esigenza. Guarda il video per ulteriori informazioni

Disponiamo di una vasta gamma di camere calde standard con le seguenti caratteristiche di base:

capacità interna

Capacità interna:

da 4 a 48 fusti da 55 US Gallons; da 1 a 12 cisterne da 1000 lt

temperatura di lavoro

Temperatura di lavoro:

fino a +150° C. Possibili più zone di temperatura controllate

metodo di riscaldamento

Metodo di riscaldamento:

elettrico. Su richiesta: ibride, a vapore, acqua calda, olio diatermico.

materiali

Materiali:

acciaio zincato ed acciaio inossidabile AISI 430. A richiesta: AISI304 o AISI316

installazione

Installazione:

interna o esterna metodi di protezione; a richiesta possono essere predisposte all’installazione all'interno di zone sicure o classificate a rischio (ATEX)

Le nostre camere calde sono caratterizzate

dall’elevato isolamento, efficiente ricircolo dell’aria interna a circuito chiuso, riduzione al minimo dei ponti termici e delle perdite di calore grazie alla completa separazione fra ambiente esterno ed interno della camera calda, controllo puntuale della temperatura: tutto ciò si traduce in una ridotta richiesta di potenza di riscaldamento impiegata.

Tutte le nostre camere calde sono fornite con:

• pannello comandi frontale con regolatore digitale di temperatura per un facile accesso alle basilari azioni di sicurezza e regolazione

• limitatore digitale di temperatura

• sistema anti-intrappolamento ( le porte possono essere aperte dall'interno )

• allarme di sovraccarico elettrico del ventilatore.

• sensore di prossimità per disconnettere il riscaldamento quando le porte sono aperte

• vasca integrata di raccolta con predisposizione di scarico all’esterno

• esterno in acciaio inossidabile

• sistema di lavaggio volume interno camera: disponibile in funzionamento manuale o automatico...

e sono conformi alle seguenti direttive:

• 2006/42/CE ( direttiva macchine )

• 2006/95/CE ( direttiva basso voltaggio )

• 2004/108/CE ( direttiva di compatibilità elettromagnetica )

• 94/9/CE ( direttiva ATEX, a richiesta )

• 97/23/CE PED ( direttiva per componenti in pressione ), ASME 16-5 ( a richiesta ).

OPZIONI DISPONIBILI e controlli:

• Rivestimento esterno verniciato

• Struttura con piedini d'appoggio

• Vasca di raccolta con capacità supplementare

• Rulliere folli e motorizzate

• Controllo PID: per ottenere un controllo di temperatura più accurato

• Temporizzatore giornaliero/settimanale: per l'accensione e lo spegnimento della camera in automatico.

• Programmatore di cicli di lavoro con tempi di lavoro predefiniti a temperature fissate.

Acquisizione dei dati ( su richiesta ):

Programmazione dei cicli tramite strumento LCD TFT touch screen a colori, con le seguenti caratteristiche:

• display con trend grafici e grafici a barre

• possibilità di acquisizione dei dati

• connessione con altri sistemi di controllo, via Ethernet, RS485, e porte USB.